Contattaci subito: 055 5387207

Studio Medico Fra' Bartolomeo – Chirurgia e medicina estetica, dermatologia

Nuove tecniche di liposuzione: il metodo Vaser

· Laser e tecnologie, News · Comments Off on Nuove tecniche di liposuzione: il metodo Vaser

La Vaser, acronimo di “Vibration Amplification of Sound Energy at Resonance” rappresenta l’evoluzione più importante della liposuzione tradizionale, frutto di decenni di progresso tecnologico. Con l’apparecchiatura Vaser è possibile “sciogliere” l’ adipe utilizzando l’energia delle onde sonore, in modo che l’aspirazione risulti più delicata, precisa e veloce.

In cosa consiste la liposuzione Vaser

La liposuzione Vaser è un’intervento mini-invasivo, che ci permette di eliminare gli accumuli di grasso indesiderato su molte zone del corpo in modo rapido e indolore, impiegando solo un’anestesia locale.
L’azione dell’apparecchiatura Vaser è “tessuto selettiva”, ed è questa la caratteristica che la rende particolarmente efficace e unica nel suo genere. L’energia prodotta dagli ultrasuoni colpisce esclusivamente la massa grassa senza danneggiare i tessuti connettivi circostanti, i nervi e i vasi sanguigni. Le cellule adipose si rompono e il grasso può essere aspirato con la cannula in modo più delicato e preciso.

I vantaggi di questa tecnica di liposuzione

Con la Vaser è possibile eliminare l’adipe localizzato su parti estese, come in una tradizionale liposuzione, ma anche rimodellare alcune aree del corpo “in alta definizione”, andando letteralmente a scolpire le zone dove i muscoli devono apparire ridefiniti (ad esempio l’addome, le braccia maschili ecc). Con la stessa accuratezza è possibile agire su aree particolarmente delicate, ad esempio il doppio mento, ottenendo risultati uniformi e molto armoniosi.
L’intervento di liposuzione col metodo Vaser ha una durata estremamente variabile, da una a più ore in funzione dell’estensione e del numero delle zone da trattare, come:

  • Addome, fianchi e maniglie dell’amore
  • Pettorali e braccia
  • Glutei , cosce, ginocchia, caviglie
  • Collo e doppio mento

Questo metodo può esser visto come un’opzione meno invasiva e con tempi di recupero più rapidi rispetto alla liposuzione tradizionale, perché si tratta di una metodica più delicata, che causa meno lividi e gonfiore post operatorio. Fra gli altri vantaggi, permette di preservare l’integrità delle cellule adipose, così che si possa impiegare il grasso prelevato per trasferirlo in un’altra area del corpo con la tecnica del lipofilling.
In questo modo è possibile avere un vero e proprio rimodellamento del corpo, togliendo l’ eccesso di adipe locale e aggiungendo volume nelle aree dove dove ciò è desiderabile, come seno e glutei, oppure in varie zone del viso.

Si possono avere risultati ottimi e precisi

La liposuzione Vaser può dare risultati estetici eccellenti, è importante però affidarsi a chirurghi di provata esperienza, ricordando che la tecnologia può solo coadiuvare il lavoro.
Prima di affrontare questo intervento inoltre è importante avere un peso corporeo abbastanza stabile, o nel caso si segua una dieta dimagrante aver compiuto la maggior parte del percorso verso il peso forma. La liposuzione infatti, in qualsiasi sua forma, non è una soluzione per dimagrire ma piuttosto un metodo per rimodellare in modo preciso aree che neppure la perdita di peso, l’esercizio fisico e lo stile di vita corretto sono stati in grado di migliorare.